Bandiera a scacchi per Mirici Cappa – Sinatra al Rally Valle del Sosio

Mirici Cappa - Sinatra A6 Sosio

Obbiettivi raggiunti per l’equipaggio della Passione Motori ASD per i colori della Scuderia Omega, Carlo Mirici Cappa ed Ivan Sinatra, a bordo della performate Peugeot 106 di classe A6. Chilometro dopo chilometro, hanno trovato feeling con la vettura disputando una gara regolare e senza imprevisti, soltanto l’inceppamento della macchina organizzatrice del rally ha causato qualche problemino. Da prima il caos delle verifiche ha provocato un ritardo per lo svolgimento dello Shakedown, portando l’equipaggio della Scuderia Omega, ad effettuare soltanto un solo passaggio. Dopo l’accorciamento di 5 km della prova più significativa del rally e l’annullamento di due prove speciali è stato ridotto notevolmente il livello tecnico della competizione, ed ha comportato per il nostro equipaggio una riduzione di chilometri da percorrere, per aumentare il feeling con la potente vettura curata dalla Factory Polizzi racing di San Giuseppe Jato.

“E’ stata una bella esperienza correre con una vettura ben curata e competitiva della Polizzi Racing – ha commentato il driver Carlo Mirici Cappa-, giustamente la poca esperienza ci ha portato ad un approccio molto cautelativo che comunque ci ha regalato grandi emozioni. Anche Ivan alle note si è dimostrato molto a suo agio navigando egregiamente, peccato per la gaf dello shakedown che ci ha limitato nella performance. Per il resto siamo molto soddisfatti della vettura. Grazie al supporto fondamentale dei nostri sponsor ed alla Passione Motori ASD, possiamo dire di aver disputato una buona gara, i ragazzi dell’assistenza hanno svolto un lavoro impeccabile portandoci sulla pedana d’arrivo senza alcun problema.”

Mauriello - Mannina Sosio

Mentre discorso diverso per l’equipaggio Mauriello – Mannina al via tra le storiche che ancora una volta si vedono perseguitati dalla sfortuna, alzando bandiera bianca durante la prova speciale 4. Ancora una gara con esito negativo che non fa demordere il giovane, ma esperto pilota della Passione Motori ASD, che non perderà occasione per tornare in gara quanto prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.