PASSIONE MOTORI asd positiva al 1°Rally di Himera

Come tutte le competizioni che si rispettino, la prima edizione del Rally di Himera ha dimezzato l’arrivo degli equipaggi partiti, complice le insidie delle prove ed anche il gran caldo. Per i colori della scuderia OMEGA, tra tutti troviamo l’equipaggio Di Gesù – Cimino su Peugeot 106 classe N2, con una gara attenta ed arrembante allo stesso tempo raggiungono la pedana d’arrivo con un ottimo 2^ di classe e 8^ posto assoluto seguiti dal duo Macaluso – Severino su Fiat Panda Kit (FR Motorsport) che conducono una gara brillante e senza errori, primi di classe A5 e decimo posto assoluto per loro. 

Di Gesù – Cimino
Macaluso – Severino
Cirrito – La Corte

 

 

 

 

 

 

 

Mentre hanno dovuto alzare bandiera bianca per guai meccanici gli equipaggi Pirrone – Bertola su Fiat Grande Sport RS 2.0 mentre occupavano la dodicesima posizione assoluta e l’equipaggio Cirrito – La Corte su Peugeot 106 A6 dopo un ottimo avvio di gara.

 

Pirrone – Bertola
L. Mirici Cappa – Settembre
Misita – Rizzo

 

 

 

 

 

 

Tra le autostoriche nel 1° Trofeo dei Castelli prestazione maiuscola per l’affiatato equipaggio Cristadoro – Marin su Lancia Fulvia coupè primi di raggruppamento e classe ed un ottimo nono posto assoluto, seguiti a pochi secondi dal duo Misita – Rizzo, Peugeot 205 rallye , anche per loro una gara da incorniciare che li vede fare  bottino pieno vincendo gruppo e classe e chiudere la top ten tra le storiche. Molto bene anche il nostro nonno volante Franco Rizzo navigato da Bellavia, sulla Fiat Ritmo 130 Tc ottimi dodicesimi assoluti, secondi di raggruppamento e primi di classe ed infine l’equipaggio Modaro – Bocca su autobianchi 112 Abarth primi di classe.

Himera Rally Cristadoro Marin
Cristadoro – Marin
F. Rizzo – Bellavia
Luparello – Pantina

 

 

 

 

 

 

Purtroppo hanno dovuto abbandonare anzitempo la gara l’equipaggio Mauriello – Mannina per i capricci della loro BMW 320, stessa cosa dopo una gara travagliata per il duo Luparello – Pantina su autobianchi 112 abarth, mentre un’uscita di strada mette K.O. l’equipaggio Mirici Cappa Luigi – Settembre su Fiat x 1/9 dopo aver fatto registrare ottimi miglioramenti cronometrici. Questo Rally di Himera, svolto sulle storiche prove del Targa Florio, riceve i complimenti dei nostri equipaggi ,che nonostante una prima edizione hanno promosso lo sforzo ed il lavoro fatto dagli Organizzatori.

Modaro – Bocca
Mauriello – Mannina

 

 

 

 

 

 

 

Una grande festa, questa prima edizione del Rally di Himera e del Trofeo quattro Castelli, per la nostra associazione sportiva, conquistare la Coppa di prima Scuderia classificata tra le storiche è oggetto di vanto, grazie agli ottimi risultati di tutti i nostri associati, mentre nel rally moderno abbiamo ben due equipaggi nella top ten.

Un piccolo obiettivo che insieme alla scuderia Omega ci permette di gratificare i nostri sponsor, che ci sostengo durante tutta la stagione.

 

CMK

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.