Di Gesù – Cimino al 1° Himera Rally

Di Gesù Cimino 102 Targa FlorioContinua l’avventura da pilota per Giuseppe Di Gesù, che questo weekend sarà impegnato sempre con i colori della Passione Motori e della Scuderia Omega, a bordo della Peugeot 106 N2 curata dai Fratelli Campione al 1° Himera Rally. Al suo fianco, l’ormai fidato ed esperto navigatore Stefano Cimino, con il quale ha già condiviso l’abitacolo per la Targa Florio dello scorso anno e qualche mese, nella 102^ Targa, concludendo sul podio.

“Sono molto contento di essere al via di questo rally casalingo – ha dichiarato Giuseppe Di Gesù- è davvero un piacere poter percorrere le strade nostrane a bordo della mia piccola, ma performante Peugeot 106 Prod S2, curata minuziosamente dai Fratelli Campione Racing. Al mio fianco, l’ottimo navigatore Stefano Cimino, saprà darmi i giusti consigli per far bene e tagliare il traguardo. Continua la mia fase di esperienza nel mondo dei rally, ed in questa occasione, ancor più che al cronometro, avrò particolare concentrazione per far bene, senza far errori. Ringrazio in modo particolare Noemi, la mia ragazza, nonchè mia futura moglie tra due settimane, per avermi concesso di gareggiare, nonostante i mille impegni prematrimoniali. Un sentito ringraziamento va ai miei fidati sponsor, che con costanza, mi seguono e mi permettono di gareggiare. Ci tengo a citarli uno per uno, perchè meritano il massimo della pubblicità, per ripagare il loro impegno: ARD Palermo Discount di Gaetano Alioto, CJR Société Générale SA di Claudio Buttitta, Cascino Snc della famiglia Cascino, FAD srl Ingrosso Ortofrutta, Newmediaweb blu Wi-Fi di Davide Campisi, Printed Srl Stampa Pubblicità e Restyling di Giuseppe Polizzi. Ringrazio inoltre il Comune di Termini Imerese per avermi concesso il patrocinio. Ringrazio infine, ma non per ultimi, Carlo Mirici Cappa, presidente della Passione Motori ASD, lontano in questo weekend dal campo di gara per motivi lavorativi, che si è comunque impegnato con il suo supporto a distanza ed il presidente della Scuderia Omega Ivano Griso

Cerimonia di partenza a Termini Imerese, teatro del parco assistenza e della prova speciale del sabato, che si svolgerà sulla serpentina, mentre domenica i piloti saranno impegnati nella storica prova Targa, che da Cerda arriva a Caltavuturo, nella Sciara – Caccamo e nella Cangemi, strada di collegamento tra Termini Imerese e Caccamo. L’arrivo è previsto a Caccamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.