Mauriello – Mannina su BMW 320 al 1° Trofeo dei Quattro Castelli

Ai nastri di partenza del primo trofeo dei quattro castelli che si correrà questo weekend nell’imerese, ci sarà il driver della Passione Motori ASD e Scuderia Omega, Gianluca Mauriello, che navigato da Mannina, tornerà ad indossare tuta e casco a bordo della sua BMW 320 M60. Dopo la Targa Florio, in cui Mauriello ha esordito sulla sua BMW, continua la fase di conoscenza e messa a punto della vettura.

Mauriello - Mannina“Dopo la gara d’esordio alla recente Targa Florio, ci ritroviamo nuovamente a percorrere le strade del mito, cogliendo l’occasione per cercare di conoscere al meglio la nostra BMW 320 M60. L’obiettivo resta quello di trovare l’affidabilità per raggiungere il traguardo di Caccamo, ma se dovesse arrivare qualche riscontro cronometrico interessare, di certo non ne saremmo dispiaciuti. Un vivo complimento agli organizzatori di quella che sarà certamente una bellissima manifestazione, che vede tornare Termini Imerese nuovamente e finalmente protagonista nel modo dei motori. Non può mancare neanche un sentito ringraziamento a due splendide realtà termitane che saranno al nostro fianco sulle prove speciali: la Carabillò Petroli nonchè la ditta Cascino Snc”.

Cerimonia di partenza a Termini Imerese, teatro del parco assistenza e della prova speciale del sabato, che si svolgerà sulla serpentina, mentre domenica i piloti saranno impegnati nella storica prova Targa, che da Cerda arriva a Caltavuturo, nella Sciara – Caccamo e nella Cangemi, strada di collegamento tra Termini Imerese e Caccamo. L’arrivo è previsto a Caccamo

Gdiges

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.