Autodromo Concordia – Successo per Gianfilippo-Raccuia

Si è svolto oggi nell’agrigentino, sul circuito Autodromo di Concordia di Favara, 2^ Prova del Campionato Rally Circuit 2017. La Passioni Motori ASD, ha  trionfato grazie ai due equipaggi della famiglia Gianfilippo. Tra le moderne, ottimo successo con un podio assoluto, dell’equipaggio Giuseppe Gianfilippo e Sergio Raccuia.

A bordo della performante Citroen Saxo A6, Gianfilippo e Raccuia hanno dato spettacolo prova dopo prova, battagliando a suon di decimi con i diretti avversari, per il gradino più alto della classifica assoluta. Delle quattro prove speciali, Gianfilippo è riuscito ad aggiudicarsi il miglior tempo nella classifica assoluta, facendo fermare il cronometro a 4’45.2, riuscendo a mettere dietro tutti. Già nella prima prova, si era capito che il ritmo di gara sarebbe stato molto tirato, Giuseppe Gianfilippo nella prima PS si era aggiudicato il secondo posto assoluto, a meno di un secondo dal primo posto. Le restanti prove non sono state da meno, con la vittoria della seconda Prova Speciale era riuscito a diminuire il misero distacco dal suo avversario, riuscendo a mettergli pressione. L’equipaggio Plano – Triolo ha retto alla grande il confronto ed è riuscito a chiudere il rally senza errori, agguantando il gradino più alto del podio. Per Giuseppe Gianfilippo e Sergio Raccuia, un meritatissimo secondo posto assoluto ed un secondo posto di classe, che fa ben sperare per la continuità del campionato e per il prosieguo della stagione.

La famiglia Gianfilippo è stata protagonista anche tra le storiche, con Quintino Gianfilippo, navigato dalla figlia Monia. Sul circuito Autodromo Concordia di Favara, a bordo della Alfa Romeo Alfetta, hanno condotto una gara costante e senza errori, che li ha portati alla vittoria nella loro classe e ad un secondo posto assoluto tra le storiche. Continua la loro serie di vittorie, dimostrando di non avere rivali, ne su strada, ne in pista.

In gara, nell’agguerrita classe N2, anche l’equipaggio Macaluso-Severino. Al debutto in classe N2, su una Peugeot 106 preparata dal Team Parello, hanno condotto e concluso una gara in crescendo. Una gara test, in vista dei prossimi rally su strada. Nella seconda Prova Speciale dell circuito Autodromo di Concordia di Favara, per un problema ad una gomma distrutta, sono stati costretti a compiere l’ultimo giro alzando il piede e rimanendo quindi penalizzati.

 

Gdiges

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *